CONDIVIDI

In Portogallo è considerato tra i centrocampisti più affidabili dell'intero campionato: all'età di 26 anni Rodrigo Battaglia potrebbe lasciare lo Sporting per tentare l'avventura in un campionato di livello più alto.

Tre squadre italiane si sono fiondate sul centrocampista classe '91: Roma, Inter e Napoli hanno chiesto informazioni per intavolare una trattativa con il club portoghese che, secondo 'O Jogo', pretende non meno di 30 milioni di euro.

Giocatore solido e dinamico a centrocampo: ormai un pilastro dello Sporting con 46 presenze in stagione, è arrivato all'apice della sua carriera e piace in Italia soprattutto per la sua duttilità. Può coprire tutti i ruoli del centrocampo ed è stato schierato all'occorrenza anche da terzino destro.

Resta da battere la concorrenza del West Ham, ma la Roma potrebbe avere una corsia preferenziale per i buoni rapporti che il direttore sportivo Monchi mantiene da tempo con il club lusitano. Particolare da non trascurare: Battaglia ha il passaporto italiano, un fattore che accende ulteriormente l'interesse delle nostre big.