CONDIVIDI

E’ ricoverato in condizioni “critiche” al St George’s Hospital di Londra l’ex centrocampista del Milan e della Nazionale inglese Ray Wilkins. L’ex giocatore 61enne, a quanto riportato dalla moglie Jackie a un quotidiano britannico, è stato vittima di un arresto cardiaco la scorsa notte mentre si trovava in casa assieme alla famiglia.

Opinionista televisivo, Wilkins ha giocato in Italia per tre stagioni,
dal 1984 al 1987, con la maglia del Milan. Tra le squadre di Wilkins Manchester United, Rangers e Queens Park Rangers. Con la maglia della Nazionale dei ‘Tre leoni’, di cui è stato capitano, ha giocato 84 partite.

Nel palmares di Wilkins come giocatore una FA Cup col Manchester United nel 1983 e un titolo di Scottish league coi Rangers Glasgow nel 1989. Come allenatore ha guidato QPR, Fulham e la Nazionale della Giordania oltre ad aver ricoperto il ruolo di vice-allenatore al Chelsea dal 2008 al 2010.

(AdnKronos)