CONDIVIDI

© Getty Images

Dall’Inghilterra insistono su una possibile offerta dei Red Devils per l’esterno del Real Madrid. Prima, però, dovrebbero cedere il francese…twitta[1]

TORINO – Il Manchester United non perde di vista Gareth Bale, obiettivo di lunga data. E si prepara ad un nuovo assalto con il 'tesoretto' ricavato dalla possibile cessione di Anthony Martial. Lo scrive il 'Mirror', secondo cui José Mourinho, tecnico dei Red Devils, sarebbe ormai ai ferri corti con il 22enne attaccante francese, arrivato a Old Trafford dal Monaco nell'agosto 2015 per 50 milioni di euro più bonus. Con la maglia dello United Martial non è riuscito a far vedere le sue qualità ed è stato spesso criticato per il suo atteggiamento fiacco che di certo non ha acceso gli entusiasmi dei tifosi di Manchester. Mourinho ha dato l'ok per la cessione del giocatore, sul quale si è posato da tempo lo sguardo della Juventus. Lo United spera di recuperare parte dell'investimento: soldi che verranno prontamente utilizzati per arrivare, finalmente, a Bale, già inseguito dai Red Devils senza successo nelle ultime estati. Il Real, atteso in estate da quella che si preannuncia una rivoluzione, non è più irremovibile e potrebbe acconsentire alla partenza del gallese. A patto che gli acquirenti mettano sul piatto non meno di 80 milioni di sterline, circa 90 milioni di euro.

Tutte le notizie di Calciomercato[2]

References

  1. ^ twitta (twitter.com)
  2. ^ Tutte le notizie di Calciomercato (www.tuttosport.com)