CONDIVIDI

(ANSA) – ROMA, 1 APR – Il Tottenham fa suo quello che era considerato lo spareggio Champions col Chelsea, andando a vincere 3-1 a Stamford Bridge in un incontro della 32/a giornata di Premier League. Grazie ai tre punti, gli Spurs allungano al quarto posto, portandosi a +8 sulla squadra di Conte, ferma a 56, e restano a solo due punti dal Liverpool, terzo ma con una partita in più. 'Man of the match' è stato Deli Alli, con una doppietta nella ripresa che ha portato a termine la rimonta dell'undici di Pochettino, in svantaggio al 30' pt per un colpo di testa di Morata. Poco prima dell'intervallo, Eriksen aveva rimesso tutto in equilibrio con un tiro da trenta metri che ha beffato Caballero. Il Chelsea si è gettato all'assalto, ma si è esposto ed è stato punito. Al 17', Deli Alli è sfuggito a due difensori su lancio di Dier e in due tocchi al volo ha addomesticato la palla e battuto Lloris a fil di palo. Quattro minuti dopo, è stato il più lesto a sbrogliare una matassa nell'area piccola dei Blues e segnare la terza rete.