CONDIVIDI

In attesa di capire chi sarà il Commissario Tecnico dopo i Mondiali, la FIGC ha già organizzato un paio di amichevoli per l'autunno: si giocherà contro Ucraina e Stati Uniti a ottobre e novembre, negli spazi lasciati liberi dalla prima edizione della Nations League.

#Nazionale
Ufficializzate due amichevoli: il 10 ottobre l’#Italia affronterà l’#Ucraina , il 20 novembre gli #USA .
L'articolo https://t.co/24CSNKYL0Q#Azzurri #VivoAzzurro pic.twitter.com/sqzQ2Dl98M[1][2][3][4][5][6][7][8]

— Nazionale Italiana (@Vivo_Azzurro) 13 aprile 2018[9]

"Mercoledì 10 ottobre l’Italia – recita il comunicato – affronterà l’Ucraina, mentre martedì 20 novembre scenderà in campo contro gli Stati Uniti: le sedi delle due gare, entrambe in programma alle 20.45, saranno rese note nelle prossime settimane".

I due test seguiranno il gironcino d'andata della fase di qualificazione di Nations League e precederanno quello di ritorno: gli azzurri ospiteranno la Polonia e poi voleranno in Portogallo rispettivamente il 7 e 10 settembre, ritrovando gli stessi avversari il 14 ottobre e il 17 novembre.

Ucraina e Stati Uniti, peraltro, riportano alla memoria ricordi particolarmente dolci per il nostro calcio: sono infatti due degli avversari incontrati dagli uomini di Lippi sulla strada di Berlino, nel 2006. Tempi belli di un'Italia che, oggi, non c'è più.

References

  1. ^ #Nazionale (twitter.com)
  2. ^ #Italia (twitter.com)
  3. ^ #Ucraina (twitter.com)
  4. ^ #USA (twitter.com)
  5. ^ https://t.co/24CSNKYL0Q (t.co)
  6. ^ #Azzurri (twitter.com)
  7. ^ #VivoAzzurro (twitter.com)
  8. ^ pic.twitter.com/sqzQ2Dl98M (t.co)
  9. ^ 13 aprile 2018 (twitter.com)