CONDIVIDI

LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

L'allenatore biancoceleste: "Avevamo la qualificazione in pugno. Adesso testa al campionato"

E. League, Inzaghi dopo l'eliminazione della Lazio:

Una serata amarissima quella in terra austriaca per la Lazio: il 4-1 del Salisburgo costa l'eliminazione ai biancocelesti. A Simone Inzaghi il compito di commentare la sconfitta: "Una volta andati in vantaggio abbiamo subito preso l'1-1 e c'è stato un blackout che non ci voleva, avevamo la qualificazione in pugno. C'è amarezza ma domenica abbiamo subito una grande chance che è il derby, dobbiamo recuperare energie fisiche e mentali".

"Abbiamo avuto lo stesso numero di occasioni, loro hanno segnato e noi no. Ci servirà da lezione per crescere. Abbiamo preso 4 gol di cui 2 autoreti, nel calcio succede. Abbiamo avuto l'occasione di sistemare la partita ma non l'abbiamo fatto, è stata una bellissima cavalcata condivisa con ragazzi e tifosi, che anche erano tantissimi. Il Salisburgo ha meritato la semifinale" ha aggiunto Inzaghi.

"Eravamo sotto nel punteggio, ho inserito Felipe Anderson perché volevo il secondo gol che ci avrebbe permesso di passare il turno. Sull'occasione di Luis Alberto abbiamo preso il loro gol. Non abbiamo gestito, nel primo tempo abbiamo sofferto poco o nulla – ha sottolineato a Sky Simone Inzaghi -. La differenza è stata che noi abbiamo sbagliato qualcosa davanti, all'andata ci sono stati due gol fortuiti. Dovevamo essere più forti di tutto questo, abbiamo avuto le opportunità di passare il turno ma non è accaduto. Dobbiamo ripartire da questa partita, sono sicuro che sarà una crescita per i miei tanti ragazzi giovani alla prima esperienza in Europa. Loro non hanno mollato, sono riusciti a rimettersi subito in gara e hanno conquistato la qualificazione con onore. Ripercussioni? C'è delusione ma dobbiamo essere fieri del nostro cammino in Europa e in campionato. Mancano 7 partite, nessuno ci ha regalato niente, ci giocheremo le nostre chance per raggiungere una posizione importante a fine stagione".

PAROLO: "CI MANCA QUALCOSA PER COMPETERE IN EUROPA"

"Non siamo ancora una squadra che può ambire a certi traguardi in Europa. Ci manca qualcosa, perché altrimenti una partita cosi' non la puoi perdere e abbiamo peccato di sufficienza una volta segnato l'1-0, pensando che la partita fosse chiusa". Così il centrocampista Marco Parolo dopo l'eliminazione dall'Europa League. "Contro le squadre europee, fino a che l'arbitro non fischia tre volte, la partita non è mai finita. Dobbiamo fare mea culpa, resettare tutto e ripartire domenica perché abbiamo una partita importante – ha proseguito Parolo ai microfoni di Sky Sport -. Avevamo il controllo assoluto della partita e abbiamo avuto un'altra occasione per fare il 2-1. Dopo l'1-0 siamo stati dei polli a prendere gol subito, perche' gli abbiamo dato morale e questo ci ha tagliato le gambe. Non siamo stati bravi ad avere la reazione morale giusta", ha concluso.

TAGS:

Simone inzaghi lazio[3]

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X[4][5]

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

– Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

– Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

– Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

– Più in generale violino i diritti di terzi

– Promuovano attività illegali

– Promuovano prodotti o servizi commerciali

X

calcio lazio articolo (none)

Guarda il Video

"Serve lo spirito giusto"

Lazio, Inzaghi per la semifinale di Europa League

Guarda il Video

Udinese-Lazio 1-2

Guarda gli highlights del match

Guarda il Video

De Angelis si esalta

Il telecronista tifoso della Lazio espugna Udine in rimonta

Guarda il Video

"Vittoria fondamentale"

Simone Inzaghi festeggia una Lazio da Champions

Guarda il Video

"Lazio, avanti così"

Immobile crede in un posto da Champions

Guarda il Video

"Immobile è un leader"

Inzaghi esalta il suo bomber

Guarda il Video

"Vittoria per la Champions"

Leiva festeggia gol e successo sul Benevento

Guarda il Video

"Niente alibi, ora servono punti"

Lazio, Inzaghi: "Diamo il 120% per finire al meglio la stagione"

Guarda il Video

La Lazio si ferma ancora

I biancocelesti fuori dalla zona Champions

Guarda il Video

"Meritavamo la vittoria"

Simone Inzaghi deluso per l'1-1 col Bologna

Guarda il Video

Lazio, mille bufere

Dal caso De Vrij alle polemiche sul Var

Guarda il Video

"Lazio ancora danneggiata"

Inzaghi protesta per gli errori arbitrali

Guarda il Video

Lazio, Biglia dov'è?

Permesso di 48 ore

Guarda il Video

Lazio, torna il sereno

La vittoria contro l'Atalanta ha cancellato un'estate caotica

Guarda il Video

Candreva, Blues in agguato

L'esterno della Lazio piace pure al Chelsea

Guarda tutti gli altri video[6]

Guarda il Video

Punizione Candreva

Toro-Inter: un tiro di Candreva provoca la rottura della milza a uno steward

Guarda il Video

Buon compleanno Lippi

L'ex ct della Nazionale campione del mondo compie 70 anni

Guarda il Video

Un sorteggio da brividi

Real, Bayern o Liverpool: chi toccherà alla Roma in semifinale?

Guarda il Video

Buffon: rosso, rabbia e addio

L'amara notte del portiere della Juve

Guarda il Video

Agnelli vuole la riforma

Champions, il presidente della Juve e il Var

Guarda il Video

Maledetto ultimo minuto

La rimonta sfumata e il rigore discusso: che notte tremenda per la Juve

Guarda il Video

"La Juve alla pari col Real. Il rigore c'era ma… E Buffon va compreso"

L'opinione del direttore Claudio Brachino sull'eliminazione dalla Champions dei bianconeri

Guarda il Video

Bayern M.-Siviglia 0-0

Riguarda gli highlights del match

Guarda il Video

Benatia: "Siamo vittime"

Il difensore marocchino: "Un rigore così è assurdo"

Guarda il Video

Vidal si dispera per il rigore

L'ex centrocampista, in tribuna per Bayern-Siviglia, guarda Real-Juve

Guarda il Video

"Rigore? Non serviva Var"

Juve, Chiellini: "Quando prende certe decisioni l'arbitro…"

Guarda il Video

Furia Buffon sull'arbitro

"Non ha avuto personalità"

Guarda il Video

"Più forti di tutto"

Juve, Allegri: "Rigore c'era anche all'andata su Cuadrado"

Guarda il Video

Allegri litiga con Ramos

Negli ultimi minuti il difensore del Real, squalificato, era nel tunnel

Guarda il Video

Agnelli attacca Collina

Il presidente della Juve: "Va cambiato"

Guarda tutti gli altri video[7]

References

  1. ^ Sportmediaset (www.sportmediaset.mediaset.it)
  2. ^ Calcio (www.sportmediaset.mediaset.it)
  3. ^ Simone inzaghi lazio (www.sportmediaset.mediaset.it)
  4. ^ Registrazione (www.sportmediaset.mediaset.it)
  5. ^ Login (www.sportmediaset.mediaset.it)
  6. ^ Guarda tutti gli altri video (www.sportmediaset.mediaset.it)
  7. ^ Guarda tutti gli altri video (www.sportmediaset.mediaset.it)