CONDIVIDI

Camila Giorgi. Epa

Ottavo di finale fatale per Jasmine Paolini, che si arrende in due set alla colombiana Emiliana Arango al Claro Open Colsanitas, torneo Wta International dotato di un montepremi di 250mila dollari di scena sui campi in terra rossa di Bogotà, in Colombia. L'azzurra, numero 151 Wta, affrontava per la prima volta la padrona di casa, che è al momento al 510 della classifica mondiale. Dopo un'ora e 24 minuti la Arango ha chiuso la pratica vincendo col punteggio di 7-6 (0) 6-1. Altri risultati: Ana Bogdan (Rom) b. Anna Blinkova (Rus) 1-6 7-6 (8) 6-4; Anna Karolína Schmiedlová (Svk) b. Renata Zarazúa (Mes) 6-1 6-4; Lara Arruabarrena (Spa) b. Sara Sorribes (Spa) 6-0 6-1; Dalila Jakupovic (Slo) b. Elitsa Kostova (Bul) 6-2 6-2; Magda Linette (Pol) b. María Fernanda Herazo (Col) 6-2 6-1.

a lugano — Dopo lo stop per pioggia del mercoledì si riparte al Samsung Open, neonato trne Wta International dotato di un montepremi di 250mila dollari in corso sulla terra rossa di Lugano, in Svizzera. Camila Giorgi in campo per chiudere il match con la belga Alison Van Uytvanck, con l’azzurra avanti per 3-2. La vincente affronterà ai quarti di finale la bielorussa Aryna Sabalenka, che ha eliminato la slovena Polona Hercog per 6-3 6-1. Altri risultati: Vera Lapko (Bie) b. Danka Kovinic (Mne) 6-2 6-3; Elise Mertens (Bel) b. Markéta Vondrousová (Cec) 6-2 5-7 7-5.

Gasport

© riproduzione riservata

Articolo Originale