CONDIVIDI

Il giorno dopo la chiusura delle indagini sui fatti di piazza San Carlo, a Torino, la sera dello scorso 3 giugno, la questura e la procura del capoluogo piemontese stanno mettendo in atto un'operazione che riguarda l'arresto di otto persone.

SPRAY URTICANTE PER RAPINARE – Il gruppo è sospettato di aver scatenato il panico nella piazza la sera della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid e di aver tentato di mettere a segno delle rapine spruzzando spray urticante. In seguito al caos scatenato una donna, Erika Pioletti, perse la vita, mentre rimasero ferite circa 1500 persone.