CONDIVIDI

LaPresse/PA

Camila Giorgi ha battuto Alison Van Uytvanck in due set negli ottavi del WTA di Lugano: la sfida sarebbe potuta essere un antipasto della gara di Fed Cup tra Italia e Belgio, ma Camila non ci sarà

Nonostante i problemi meteorologici, Camila Giorgi continua spedita la sua marcia nel WTA di Lugano. La tennista maceratese ha staccato il pass per i quarti di finale con estrema facilità, superando la belga Alison Van Uytvanck. Camila si è imposta in due set con il punteggio di 2-6 / 1-6, segnale importante per la sfida di Fed Cup del prossimo weekend nel quale la tennista belga sarà avversaria delle azzurre. Ma non di Camila Giorgi: la tennista italo-argentina infatti, ancora ai ferri corti con la Federazione dopo la querelle giuridica che l’ha vista coinvolta dopo il ‘no’ alla convocazione con la Spagna nella gara della scorsa stagione, continua a restare fuori dal gruppo di Fed Cup. Un talento che al movimento del tennis femminile azzurro e alla stessa nazionale servirebbe come il pane.

19:13 | 13/04/18 | di Mirko Spadaro