CONDIVIDI

(ANSA) – ROMA, 6 GIU – Il presidente di Mapei, e patron del Sassuolo, Giorgio Squinzi, e l'olimpionica dello sci Sofia Goggia sono stati premiati con il diploma per meriti sportivi del Master in Sport business strategies, nato dalla collaborazione fra Verde Sport, Università Ca' Foscari e Ca' Foscari Challenge School. La cerimonia di consegna si è svolta nel Salone d'Onore del Coni. Squinzi è un imprenditore che da anni investe nello sport, dapprima nel ciclismo con un team che ha fatto la storia nelle due ruote e quindi nel calcio, con il Sassuolo, capace di arrivare a consolidarsi nel massimo campionato italiano, affacciandosi alle competizioni europee, con uno stadio di proprietà e progetti solidi. Goggia ha fatto rivivere i fasti dello sci azzurro, grazie all'oro ottenuto alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang e alla vittoria della coppa del mondo di discesa libera.