CONDIVIDI

"Benvenuti allo Spielberg, la pista con il tempo sul giro più breve. Ci sono poche curve, ma è comunque difficile". Sono le parole con cui Sebastian Vettel presenta il GP d'Austria, in programma il prossimo fine settimana, in un video pubblicato sul sito del Cavallino.

Vettel 'spiega' la pista austriaca: "Breve, ma insidiosa"

l'illustrazione — Il pilota tedesco – che in Francia è arrivato 5° perdendo la leadership del mondiale a favore di Lewis Hamilton, ora avanti 14 punti – descrive il tracciato, spiegando quali sono i punti più impegnativi. Lo scorso anno in qualifica si girò sul piede dell'1'04" ed è prevedibile che in questa edizione si possa arrivare a poco oltre il minuto. Il meteo resta una variabile importante perché le previsioni danno possibilità di temporali fino a venerdì.

Gasport

© riproduzione riservata

Articolo Originale