CONDIVIDI

Serata lunga quella di Coppa Italia.

Delle 14 partite in programma nella serata di domenica, ben 5 sfide si sono prolungate fino ai rigori, che hanno premiato Pescara[1], Brescia, Pisa, Livorno e Palermo

Di seguito tutti i risultati:

Benevento-Imolese 3-1 (Insigne, Coda, Improta; Carraro)

Cittadella-Monopoli 1-0 (Strizzolo)

Venezia-Sudtirol 0-1 (Fabbri)

Padova-Monza 1-0 (Capelli)

Crotone[2]-Giana Erminio 4-0 (Stoian, Nalini, Stoian, Firenze)

Salernitana-Rezzato 6-1(Bocalon,Vuletich, Bocalon, Volpicelli, Odjer e Castiglia; Bruno)

Foggia-Catania 1-3 (Rossetti, Lodi, Rossetti; Zambelli)

Entella-Siena 3-0 (Belli, Petkovic, Di Paola)

Perugia-Novara 1-3 (Stoppa, Schiavi, Sciaudone; Vido)

Hellas Verona[3]-Juve Stabia 4-1 (Pazzini, Matos, Caracciolo, Di Carmine; Canotto)

Pescara-Pordenone 6-5 D.C.R. (2-2) (Brugman, Cocco; Burrai, Magnaghi)

Brescia-Pro Vercelli 5-2 D.C.R. (1-1) (Donnarumma; Berra)

Cremonese-Pisa 5-7 D.C.R. (3-3) (Montalto, Castrovilli, Castagnetti; Zammarini, Masucci, Cuppone)

Livorno-Casertana 8-7 D.C.R. (1-1) (Giannetti; De Vena)

Palermo-Vicenza 8-7 D.C.R (2-2) (Rajkovic, Rajkovic; Giacomelli, Tronco)

References

  1. ^ Pescara (www.sportal.it)
  2. ^ Crotone (www.sportal.it)
  3. ^ Verona (www.sportal.it)