CONDIVIDI

Dopo sette Scudetti di fila, la priorità è l'Europa. In particolare la Champions, che Miralem Pjanic pur senza nominarla mette nel mirino invitando la Juventus[1] ad alzare definitivamente l'asticella.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND[2]

Intervistato da 'Juve TV', il bosniaco invia un messaggio chiaro: "Voglio continuare a vincere, a portare a casa trofei magari più importanti. Servirà essere uniti e fare del nostro meglio".

La campagna acquisti estiva, poi, rafforza l'intenzione di Pjanic: "Ora c'è anche Cristiano Ronaldo, uno che negli ultimi anni ha dimostrato di essere il numero uno".

E a proposito di CR7, il centrocampista della Juventus ammette come la concorrenza sulle palle inattive sia inevitabilmente aumentata: "Prima, quando ci esercitavamo a battere i calci di punizione, ce la vedevamo io e Dybala. Ora ci si è messo pure lui. Che dire: le calcia alla grande".

References

  1. ^ Juventus (www.goal.com)
  2. ^ Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND (bit.ly)