CONDIVIDI

SAN JUAN – Al Circuito San Juan Villicum, Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) ha fatto ancora una volta la storia conquistanto la prima gara del campionato mondiale MOTUL FIM Superbike sul suolo sudamericano. Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati) e uno scintillante Toprak Razgatlioglu (Kawasaki Puccetti Racing) hanno completato il podio di Gara1. Con la vittoria di Rea, la Kawasaki ha vinto ufficialmente il titolo costruttori per il quarto anno consecutivo.Il campione del mondo ha mantenuto un ritmo incredibilmente costante, con quasi tutti i giri intorno all'1'40, anche negli ultimi momenti della gara.

I GIOVANI – Menzione speciale per i tre debuttanti del WorldSBK in Argentina: Florian Marino (TripleM Honda World Superbike Team) ha conquistato l'undicesima posizione, Maximilian Scheib (MV Agusta Reparto Corse) la 13esima e Gabriele Ruiu (Team Pedercini Racing) la 14esima. Il diciottenne italiano è il più giovane mai andato a punti nella storia del campionato.

Le news sulla Superbike[1]

References

  1. ^ Le news sulla Superbike (www.tuttosport.com)