CONDIVIDI

Luka Modric all'Inter, forse non è ancora finita. Secondo quanto riporta 'Il Corriere dello Sport' in prima pagina infatti i nerazzurri non hanno del tutto abbandonato la pista che porta al regista croato e sarebbero pronti ad approfittare dell'attuale situazione del Real per tornare alla carica a gennaio o più probabilmente la prossima estate.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND[1]

Modric d'altronde non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza nel 2020 e se le cose al Real non dovessero cambiare, complice anche un feeling mai sbocciato col nuovo tecnico Lopetegui, l'Inter tornerebbe ad essere una piacevole tentazione.

Ovviamente in tutto questo ci sarebbe sempre da convincere Florentino Perez che, dopo la denuncia di qualche mese fa, difficilmente accetterà di sedersi intorno al tavolo con l'Inter. A meno che i nerazzurri non offrano un piatto decisamente prelibato.

Il Real Madrid infatti dopo l'addio di Cristiano Ronaldo, e considerato il futuro incerto di Benzema, cerca una punta e apprezza da tempo Mauro Icardi.

Il capitano ad oggi viene ritenuto incedibile dall'Inter e a breve dovrebbe firmare l'ennesimo rinnovo con adeguamento dell'ingaggio, ma una super offerta da Madrid potrebbe fare vacillare alcune certezze.

Sempre che il Real non decida di puntare con decisione sull'altro gioiello argentino Lautaro Martinez, già seguito a lungo ai tempi del Racing e apprezzato molto anche nei suoi primi mesi italiani. L'asse Milano-Madrid insomma resta bollente.

References

  1. ^ Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND (bit.ly)