CONDIVIDI

Antoine Griezmann, 27 anni, attaccante della Francia e dell'Atletico Madrid. Afp

Antoine Griezmann sta vivendo un'annata da incorniciare, alla quale potrebbe aggiungere un ulteriore e più che mai prezioso pezzo di argenteria. L'attaccante francese, protagonista del successo dell'Atletico Madrid nell'ultima Europa League, è stato tra i trascinatori dei Blues di Francia nel Mondiale di Russia, con una serie di prestazioni da protagonista che gli sono valse una poltrona in prima fila per la candidatura al Pallone d'Oro 2018. Un sogno da inseguire negli ultimi due mesi dell'anno, come dichiarato dal "sette" dell'Atletico in una intervista rilasciata al quotidiano spagnolo Marca.

Sogni e obiettivi — "Vincere il Pallone d'Oro sarebbe un sogno, e già essere tra i giocatori presi in considerazione per questo premio così importante rappresenta un grande onore per me. Se non dovessi essere io a vincerlo, sarei comunque fiero se a farlo fosse un francese, per coronare quello che siamo riusciti a fare con la vittoria del Mondiale" ha detto la star dei Colchoneros.

champions al wanda — E se il Pallone d'Oro è un sogno, nel mirino di Grizou c'è un obiettivo altrettanto ambizioso da raggiungere: la finale della Champions League 2019, che andrà in scena proprio al "Wanda Metropolitano", la casa dell'Atletico. "Raggiungere la finale di Champions è un altro dei miei sogni, un obiettivo che sappiamo quanto sia difficile da centrare ma che dobbiamo provare a inseguire, considerato la spinta che potrebbe darci giocare una partita del genere nel nostro stadio. Ci siamo andati vicini già nel 2016, chissà che questa non possa essere la nostra occasione per riscrivere la storia".

Gasport

© riproduzione riservata